Come 23 Statue della Libertà…

Ecodom, il principale consorzio di raccolta dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE), ha reso noto i dati relativi al 2018.

Nel dettaglio, i RAEE domestici trattati da Ecodom comprendono lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie, forni, cappe, stufe elettriche, boiler e microonde, che rappresentano il 62% del totale; poi, il 35% è costituito da grandi elettrodomestici per la refrigerazione, frigoriferi, congelatori, la conservazione e il deposito di alimenti. Il restante 3% comprende monitor, tv e apparecchiature illuminanti.

Sono state complessivamente raccolte 105.516 tonnellate: il loro trattamento ha evitato l’emissione in atmosfera di circa 785 mila tonnellate di CO2 e più di 111 milioni di kWh di energia elettrica risparmiati.

Il rame – materiale riciclabile al 100% – è presente in cavi, fili e avvolgimenti elettrici; nonché nei tubi dove scorrono i fluidi refrigeranti; ne è stato recuperato per 2098 tonnellate: un peso equivalente a 23 rivestimenti della Statua della Libertà (che è rivestita proprio in rame, materiale in grado di resistere alla forte aggressività di un’atmosfera marina e industriale).

Per ulteriori dettagli, puoi scaricare il comunicato stampa dal sito di Ecodom.