European Copper Institute

Concorso Il rame e la casa 2018: le nomination

La giuria del concorso Il Rame e la Casa 2018 – composta da Marco Romanelli, Matteo Ragni e Massimo Curzi – hanno reso note le “nomination”, che comprendono i vincitori e i menzionati delle categorie Architetti e Studenti. I nominativi, suddivisi nelle rispettive categorie, sono riportati in ordine alfabetico.

CATEGORIA ARCHITETTI E DESIGNER:

  • Andrea Brugnera (Italia)
  • Cornelius Comanns (Germania)
  • Luca Ladiana (Italia)
  • Carolina Martinelli (Italia)
  • Paulina Krystyna Sobczyk (Polonia)
  • Vittorio Venezia (Italia)

CATEGORIA STUDENTI:

  • Bartosz Brylewski (Polonia)
  • Valeria De Angelis (Italia)
  • Ludovic Lezandron (Francia)
  • Charlotte Putois (Francia)
  • Claudia Ragnelli (Italia)
  • Magdalena Zawiazalec (Polonia)

I progetti vincitori del concorso “il Rame e la casa” 2018 verranno svelati durante la cerimonia di premiazione, che si terrà in luogo e data da definirsi, i quali verranno comunicati nelle prossime settimane attraverso il sito web e i canali social dell’Istituto Europeo del Rame.

Nell’edizione 2018, Il Rame e la Casa ha celebrato il contributo che il rame può apportare alla costruzione di un futuro sostenibile. Il concorso ha voluto invitare i giovani creativi a progettare oggetti che combinassero funzione e bellezza, con uno sguardo al nostro futuro. Alcune proprietà del rame vengono già sfruttate nel campo del risparmio energetico e delle tecnologie delle energie rinnovabili, come la conduttività elettrica e termica, durezza, forza e duttilità, oltre alla riciclabilità e alla innata eleganza, storicamente da sempre apprezzata nel campo del design. La possibilità di creare leghe con una vasta gamma di metalli, contempla anche la possibilitò di realizzare progetti in ottone, bronzo, cupronickel e altre leghe.

Link: Concorso di design Il rame e la casa 2018