Rame e la casa 2018: ha vinto Cornelius Comanns con “Kink”

Nella prestigiosa cornice di Salvioni Milano Durini, sono stati assegnati i premi e le menzioni speciali della settima edizione de “Il rame e la casa”, il concorso internazionale dedicato al rame nel design.

Per la categoria professionisti il primo premio è stato assegnato al designer Cornelius Comanns con il progetto “Kink“, un set di tre caraffe per acqua.

Il secondo premio è andato al designer Luca Ladiana con “Imbuto”, mentre degni di una menzione speciale in questa categoria sono stati Paulina Krystyna Sobczyk con “Balance”, Carolina Martinelli e Vittorio Venezia con “Fili Scoperti” e Andrea Brugnera con “Jijji”.

Per la categoria studenti, hanno ricevuto il primo premio Claudia Ragnelli e Valeria De Angelis (dell’ISIA di Roma) con il progetto “CU Vietato non toccare” .

Una menzione speciale va a Charlotte Martine Stephanie Putois e Ludovic Grégory Lézandron (del Lycée Polyvalent Rive Gauche di Tolosa) con “Anknaes”, così come a Magdalena Zawiazalec e Bartosz Brylewski (della SWPS Uniwersytet Humanistycznospoleczny di Varsavia) con “Copper Knife” .

Puoi ammirare tutti i progetti e scoprire le motivazioni della giuria nella pagina del sito dedicata al concorso: Rame e la Casa 2018.