Alpacca

Alpacca

Le leghe rame-zinco-nickel contenenti dal 10% al 20% di nickel sono conosciute come alpacche e possono essere considerate come un ottone speciale. Hanno un colore simile all’argento.

Grazie alla presenza del nichel, rispetto agli ottoni, mostrano una maggiore resistenza alla corrosione, all’opacizzazione (tarnishing), oltre ad possedere una maggiore durezza. La loro caratteristica principale è però la lucentezza argentea.

Sono disponibili in ogni forma e vengono usate per applicazioni decorative, nella costruzione di strumenti musicali a fiato (come flauti e clarinetti, oltre agli ottoni), molle e di piccole parti meccaniche, come per cerniere a lampo, per chiavi per decorazioni e connettori; un tempo venivano impiegate nella produzione di posate.