Risorse professionali

Il tubo di rame negli impianti di riscaldamento

L’articolo, pubblicato su “GT” nel 2003, illustra i vantaggi del rame per gli impianti di riscaldamento tradizionali e radianti.

Scarica il documento

Manuale degli Ottoni

Il Manuale descrive le lavorazioni, le caratteristiche tecniche e applicazioni di un gran numero di ottoni, sia binari che più complessi. Di Vincenzo Loconsolo e Luca Nobili, Consedit editore, 176 pagine, (1995).

Vai al link

Il tubo di rame non teme confronti: scegli la sicurezza

Lo sai quali vantaggi ha il tubo di rame? Tantissimi, nel campo della salute, dell’ambiente, del risparmio energetico, della versatilità e dell’installazione

Scarica il documento

Manuale del tubo di rame

Il Manuale presenta gli aspetti tecnici, normativi e di installazione delle tubazioni di rame nelle applicazioni idrotermosanitarie. Editore Consedit, 4a edizione, 236 pagine.

Vai al link

Il tubo di rame per la climatizzazione

L’articolo, pubblicato su “GT” nel 2003, illustra le caratteristiche dei tubi di rame a norma EN 12735 e perchè sono ideali nel campo del condizionamento e refrigerazione.

Scarica il documento

Leghe per acquacoltura: per quali situazioni ognuna di esse è la più adatta?

La lega rame-zinco va bene per i sistemi di contenimento con maglie flessibili; la rame-nichel per le maglie rigide (ad esempio saldate); la rame-silicio per le maglie rigide, oppure dove i pannelli possono avere connessioni flessibili.

Perché il rame è un materiale indispensabile per il risparmio energetico?

Il rame è il miglior conduttore sia di calore che di elettricità dopo l’argento, ma molto più economico rispetto a quest’ultimo e quindi più adatto per usi civili ed industriali.
Per queste sue proprietà fisiche viene impiegato all’interno di impianti tecnologici con efficienze altrimenti irraggiungibili da altri materiali.

Impiantistica idrotemosanitaria

Riguardo al rame per l’impiantistica idrotermosanitaria, puoi ritrovare gli articoli presenti in questa sezione del sito anche su professionerame.it, insieme ad altre informazioni di carattere professionale.

Vai al link

Perché il simbolo del rame è lo stesso di quello della donna?

Il simbolo della donna (il cerchio con una croce in basso, detto “specchio di Venere) è lo stesso usato dagli alchimisti per indicare il rame: questo perché, secondo la leggenda, la Dea nacque dalla schiuma delle acque dell’isola di Cipro.

Importanti novità per gli impianti domestici

L’articolo, pubblicato su “TecnoImpianti” nel 2008, illustra le principali novita normative sugli impianti del gas (UNI 7129) e dell’acqua potabile (UNI 9182 e EN 806)

Scarica il documento

Perché rame e leghe di rame sono utilizzate per la monetazione?

Sin dai tempi antichi il rame è stato utilizzato per coniare monete, come nel caso degli antichi Romani. Le ragioni per l’utilizzo di rame sono la sua eccellente resistenza alla corrosione, la facilità di stampaggio, la buona conducibilità elettrica per i distributori automatici, l’igienicità e la riciclabilità.

Il tetto in rame attira i fulmini?

No. Non bisogna pensare che i materiali con la massima conduttività elettrica siano quelli che attirano i fulmini o l’elettricità in genere; contano solamente le caratteristiche geomorfologiche, cioè la forma e la posizione.